Associazione Italiana Critica Enogastronomica
Food&Beverage News

Azimut Sostieni Italia

In uno scenario dove sentiamo parlare ormai quasi interamente di crisi sanitaria, sociale, economica, finanziaria senza precedenti, di come la pandemia causata dal COVID 19 sta avendo un effetto domino sull’intero Pianeta. Una crisi che ha coinvolto praticamente tutti i settori, alcuni dei quali quasi totalmente fermi e che dovranno essere necessariamente ripensati, la mia attenzione e le mie fortissime preoccupazioni si rivolgono in modo particolare alla Ristorazione. Senza entrare nello specifico dei numeri, volendo potremmo trovare statistiche in ogni dove; l’Horeca è senza dubbio tra i settori maggiormente feriti.

Photo by Fabien Maurin-Unsplash

 

Oggi navigando in rete, ispirata dal mio consulente finanziario, per trovare soluzioni e idee su come fronteggiare le conseguenze di questi mesi di lockdown mi sono imbattuta sul sito di MamaCrowd, piattaforma di equity crowfunding. Ho trovato estremamente interessante un’iniziativa per sostenere gli esercizi commerciali: “Azimut Sostieni Italia”.

Uno strumento, un progetto innovativo diventato realtà, da inizio di aprile, al fine della ripresa del nostro Paese supportando le eccellenze del nostro territorio.  “Azimut Sostieni Italia”. Un nuovo e rapido veicolo di investimento per fare confluire capitali privati verso esercenti: bar, ristoranti, società di catering. Un sostegno economico ora ad attività commerciali territoriali per accelerare il rilancio; un valore, un rendimento domani per gli investitori che supportano la loro ripresa! Un’iniziativa che potrebbe aiutare fino a 70 attività commerciali dello stivale.

L’operazione è semplice, raccontata nel video veicolato nel canale youtube:

Descritta brevemente nelle seguenti fasi:

1) La raccolta del capitale degli investitori, attraverso MamaCrowd, piattaforma di Equity Crowfunding.
2) Il processo di selezione degli esercizi di qualità è guidato da un Team di consulenti esperti e strutturati che con software tecnologicamente avanzato, provider specializzati tra i quali anche Wiserfunding, piattaforma del Prof. Edward Altman, selezionano le attività commerciali.
3) La sottoscrizione di accordi di partecipazione ha una durata massima di 4 anni.
4) Al termine dei contratti, può restituire agli investitori il capitale investito più una componente di ricavi generata dagli esercizi coinvolti durante i 4 anni.

Bravi! Un grazie di cuore ad Azimut, una grande realtà attenta alle imprese, una multinazionale, che ha  acuore il futuro del nostro Paese. Finalmente si parla di soluzioni, di risposte ai bisogni in un Paese dove la ristorazione, settore chiave, ha un grandissimo peso e un fortissimo impatto economico e sociale. Rilancio, Ripresa e Speranza di questo vogliamo e dobbiamo sentire parlare!

 

“La ristorazione vale in Italia 86 miliardi di euro di fatturato e occupa 1,2 milioni di persone, un patrimonio che non si può perdere”. 

Queste le parole del Presidente di Azimut: Pietro Giuliani 

 

Per maggiori dettagli visitate il sito di MamaCrowd : www.mamacrowd.com

                                                                                                                                                                                                                                                                              by Alessandra Meda 

Potrebbe interessarti

Intervista a Jessica Vegetti

redazione

Cantina Urbana

Jessica Vegetti

FESTA DELLA MAMMA: DAL CONCEPIMENTO IL NOSTRO NUTRIMENTO

Marika Visentin